Autori: 66 | Articoli: 264

 

Accedi Diventa un autore!

Login

Username *
Password *
Ricordami

Registrati

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.
Nome e cognome *
Username *
Password *
Verifica password *
Email *
Verifica email *
Captcha *

Chi siamoWhere  |  L'ideale  |  GovernanceVision  |  Partner  | Autori  

libreria ingegneria

I COLORI DELLA TAVOLA - Vino come sogno di ricordi futuri

Maggio è alle porte, e con esso i ricordi lontani di pomeriggi passati all'aperto a guardare il soletramontare nell'attesa che arrivi la cena.
Maggio è anche il mese della rinascita. Se l'inverno porta consiglio, la primavera ci mostra le aspettative future di un'estate che verrà.
Eppure maggio, che per molti è solo un mese di passaggio, diventa quello più intenso, quello in cui i profumi si fanno sempre più forti, i colori si saturano sempre piu, e il vento trasporta i pensieri lontani, lasciandoci sognare un'estate che vorrei potesse non finire mai.

Pubblicato in Poesia

È innegabile che lo spettro del Coronavirus e l'imposizione della quarantena abbiano reso più grigie le nostre giornate, nonostante il sole primaverile sia arrivato già da un mese. Dopo aver passato quattro settimane a sfornare manicaretti, praticare qualsiasi tipo di sport, leggere di tutto lo scibile umano e guardare ogni cosa passasse in televisione, la stanchezza ed il malumore cominciano ad avere la meglio. Per fortuna, tre amiche si sono inventate un modo per strapparci un sorriso e contemporaneamente dare una mano alla Croce Rossa Italiana: una di loro, Denise, ci racconta com'è nato il progetto "La dittatura dell'amore".

Pubblicato in Interviste

Grazie ad un’idea comune con l’autrice Ilaria Sironi, abbiamo sviluppato questo articolo riguardante la musica e il modo in cui viene vissuta dalla nostra generazione.

Immaginiamo di incontrare una persona che non sia di questo pianeta e che non sappia che cosa sia questa cosa chiamata musica. Come potremmo definirla? “Un rumore organizzato che ci tiene compagnia”, “quella cosa che sento il sabato sera per divertirmi”, “un modo di esprimere emozioni e pensieri che non riusciremmo a esprimere in un discorso”, “un dialogo con noi stessi che ci porta a scoprire luoghi inesplorati e a conoscere meglio noi stessi”. 

Pubblicato in Interviste

Viviamo nell’Italia di Dante.
La stessa Italia indignata – così pare – dal fatto che il libro di Giulia De Lellis sia il più venduto e il più letto secondo le principali classifiche.

Pubblicato in Società

Private assets o asset privati. Parliamo di quelle attività non quotate in Borsa, ma generalmente possedute direttamente dal proprietario/famiglia o da una società. Vengono anche definiti come investimenti alternativi illiquidi. I più comuni oggi sono il private equity, il debito privato e il real estate, dagli immobili commerciali o industriali a quelli residenziali. Settori a cui è difficile accedere normalmente con i canali tradizionali pubblici, ma che spesso offrono una crescita del capitale interessante.

Pubblicato in Economia

La situazione è critica e il fuoco in Amazzonia ancora non è stato domato. Il Presidente del Brasile, Bolsonaro, lo scorso weekend ha inviato l’esercito sul posto, in aiuto a gli uomini dei vigili del fuoco, per spegnere l’incendio in corso in sette Stati del Paese: 44mila militari sono partiti alla volta del Nord dell’Amazzonia e gli uomini della polizia militare hanno avuto l’autorizzazione a collaborare. 

Nonostante Bolsonaro metta in dubbio i dati internazionali, asserendo che la situazione degli incendi che invadono la foresta pluviale sia nei limiti della normalitò, dall’INPE (Istituto Nazionale per le Ricerche Spaziali del Brasile) arrivano dati non troppo confortanti: nell’ultima settimana, nella macro-regione dell’Amazzonia, sono divampati almeno 3mila nuovi incendi; il più vasto è in corso nella zona di confine tra Brasile, Paraguay e Bolivia, per un fronte incendio di circa 100 kilometri. 

Pubblicato in Società

Tutti sicuramente ricorderemo la data 24 Giugno 2019 come il giorno in cui, a Losanna, durante la 134^ sessione del Comitato Olimpico Internazionale, è stata eletta la città presso la quale si disputeranno i XXV Giochi Olimpici Invernali del 2026 e con 47 voti contro i 34 per Stoccolma - Are, la vittoria è andata nelle mani di Milano e Cortina, il quarto orgoglio italiano dopo Cortina 1956, Roma 1960 e Torino 2006.

Pubblicato in Società

Non sono un comunista, un professorone, un rappresentante dei centri sociali.

Pubblicato in Società

È di questi giorni il dichiarato fallimento da parte del Tribunale di Milano della storica catena di arredamenti, natia di Imola, Mercatone Uno.

Situazione che ha registrato notevoli ripercussioni sui suoi circa 1800 dipendenti licenziati semplicemente tramite messaggi Facebook e Whatsapp senza un preavviso ma anche su circa 20000 consumatori i quali nonostante abbiano già versato il proprio acconto in acquisti di cucine, salotti e camere da letto e si stimano complessivamente circa 3,8 milioni di euro, non vedranno consegnata la loro merce. Scenario raccapricciante da tutti i punti di vista.

Pubblicato in Giurisprudenza

Vi ricordate quando Wikipedia si oscurò per protestare affinché non venisse approvata la direttiva europea che avrebbe limitato la possibilità di pubblicazione online di contenuti protetti da copyright? Ebbene, nonostante la vigorosa protesta della nostra enciclopedia online preferita, così come di altri soggetti che sarebbero stati colpiti dalla nuova normativa, il 15 aprile 2019 la proposta di direttiva “incriminata” è stata comunque approvata dal Consiglio dell’Unione Europea, ultimo step prima della promulgazione definitiva in Gazzetta Ufficiale.

Pubblicato in Giurisprudenza

inglese francese  spagnola  tedesca  portoghese  norvegese  albanese  mandarino  cantonese  giapponese  arabo  russia  coreasud  coreanord
Chi siamo | Autori